Home » Archivi, Tonalestate 2005

Programma Tonalestate 2005

4 luglio 2010 Nessun Commento

31 luglio 2005, domenica
WELCOME
hotel mirella, ponte di legno
ore 17.00
Maria Paola Azzali, presidente di Tonalestate (Per un principio superiore: la politica e l’uomo) e Donald Moore del Pontifical Biblical Institute di Gerusalemme (La Persona della fede e il Mondo della politica).

Si inaugurano le mostre di scultura, di pittura e di fotografia, alla presenza degli artisti e con la presentazione di Marcelle Briger, Giorgio Fornoni, Ugo Panella, Sergio Terzi (Nerone).
Saluti delle autorità

chiesa di ponte di legno
ore 21.30
Concerto dell’Orchestra Mozart

 

1 agosto 2005, lunedì
“Timeo Danaos, et dona ferentes”
DEL PRINCIPE SONO LE LETTERE?
sala consiliare, ponte di legno
ore 9.30
Giovanni Battista Re (Cardinale, Prefetto della Congregazione per i Vescovi): “L’insegnamento di tre figure politiche: De Gasperi, Schumann e La Pira”
ore 10.15
Cyril Aslanov (Professore di lingua e letteratura francese alla “Hebrew University” di Gerusalemme): “Il nazionalismo, religiona laica?”
ore 11.00
intervallo
ore 11.15
Emanuele Severino (Filosofo, Professore emerito di filosofia teoretica all’università “Ca’ Foscari” di Venezia): “Politi-ca e filosofia”(“Doppio salto mortale: verità e felicità, potenza e tecnica”)
ore 11.45
Giuseppe De Marco (Ricercatore al dipartimento di informazione e di ingegneria della comunicazione al Fukuoka Institute of Technology”): “Ricerca, utilità, interessi”

sala consiliare, ponte di legno
ore 16.00
Donald Moore (“Pontifical Biblical Institute” di Gerusalemme): “The cost one must be preparated to pay in order to be true to one’s faith/conscience”.
Ore 16.45
Angela Volpe (Professoressa di culture comparate all’università “Nanzan” di Nagoya): “Educare all’uomo o program-mare per il sistema?”
ore 17.20
Vladimir Sabillón (Professore di Disegno architettonico e tecniche espressive all’Università “CEDAC – CEntro di Di-segno Architettura e Costruzione” di Tegucigalpa): “università e miseria”
Ore 18.30
Acqua

piazza centrale, ponte di legno
ore 21.30
Coro Gospel

 

2 agosto 2005, martedì
“Rendete dunque a Cesare quello che è di Cesare e a Dio quello che è di Dio”
E SE ANCHE CESARE FOSSE DI DIO
Sala consiliare, ponte di legno
Ore 9.30
Marc Leclerc (Professore di filosofia alla “Pontificia Università Gregoriana”): “Per una politica della magnificenza. La politica vista dai più poveri del mondo”.
Ore 10.15
Corrago Corghi (Vicepresidente dello “Spedale degli Innocenti”): “Il politico e la maschera”.
Ore 11
Intervallo
Ore 11.15
Philippe Haddad (Rabbino di Nîmes): “Etica e politica secondo una lettura ebrea”

Sala consiliare, ponte di legno
Ore 16.00
Yoshio Nishio (professore di storia e collaboratore del Movimento per la Pace a Hiroshima): “Ground Zero giapponese; messaggio dall’olocausto di Hiroshima”.
Ore 16.40
Stefano Barbieri (Professore di filosofia del diritto alla “universidad José Matías Delgado di San Salvador): “Mosse giudiziarie e decisioni politiche”
Ore 17.20
Gian Guido Folloni (Vicepresidente Istituto Italiano per l’Asia): “I confini dell’Europa”
Ore 18.00
Eletta Leoni (ICTE, Istituto Científico, Técnico y Educativo” di Città del Messico): “Del principe e delle lettere”
Ore 18.30
Acqua

piazza centrale, ponte di legno
ore 21.30
Hosoo and transmongolian
musiche dalla Mongolia

 

3 agosto 2005, mercoledì
“il faut forcer l’aurore à naître, en y croyant”
LA POLITICA PER LA CITTA’ ARMONIOSA
sala consiliare, ponte di legno
ore 9.30
Achille Silvestrini (Cardinale, Prefetto emerito della Congregazone per le Chiese Orientali); “Per un principio superio-re”
ore 10.15
Gabriel Mouesca (Presidente dell’Osservatorio Internazionale delle Prigioni): “All’ombra della republica”
ore 11.00
Intervallo
ore 11.15
Jan Fermon (Avvocato per i diritti umani al Bruxelles Bar): “Terrorising the rules of law”
Ore 12.00
Francie Brolly, Prionnsias Ristéard Gearóid Ó Brollaigh (Consigliere Sinn Fein): “Politica: da vocazione a professione”

sala consiliare, ponte di legno
ore 16.00
Anwar Abu Eisheh (Responsabile dell’associazione “France-Hebron”, Professore di diritto civile alla “Al Quds University” di Hebron): “La politica tra verità e ipocrisia, a livello internazionale e locale”.
Ore 16.40
Aldo Giobbio (Scrittore, Gionalista, Critico della storia del movimento operaio): “La politica degli angeli”.
Ore 17.20
Mikel Epalza (Responsabile della comunità basca di pescatori “Collectivo Itsasoko Misioa”): “Prete basco nelle tempeste”.
Ore 18.00
Jean Guy Talamoni (Avvocato, Presidente del gruppo Unità Nazionale all’Assemblea di Corsica)e Alain Simoni (membro di Corsica Nazione Indipendente): “Corsica-Nazione”

piazza centrale, ponte di legno
ore 21.30
Concerto dei Discorari

 

4 agosto 2005, giovedì
GOODBYE
hotel mirella, ponte di legno
ore 9.30
dichiarazioni finali
ore 11.00
Maria Paola Azzali (presidente di Tonalestate); Prospettive

Lascia un commento!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.