Home » Amici

ABU EISHEH Anwar

6 luglio 2012 Nessun Commento

Il Dottor Anwar ABU EISHEH dopo aver compiuto i primi studi al Algeria, consegue la laurea in materie giuridiche all’Université Paris 10 nel 1980. Il professor Anwar Abu Eisheh è bandito dal territorio Palestinese nel 1974. Dopo aver sofferto in prigione per un periodo abbastanza lungo, si trasferisce in Francia, dove continua la sua attività per le associazioni pacifiste. Dopo gli accordi di Oslo è potuto rientrare in Palestina e, attualmente, è docente presso la facoltà di Legge della Al Quds di Gerusalemme, dove insegna Diritto del Lavoro, Diritto Civile e Diritto Marittimo ed ha ricoperto la carica di ministro della cultura per l’autorità palestinese a Ramallah.

Oggi si occupa soprattutto di azioni educative per i bambini in situazioni di emergenza nei territori occupati ed opera principalmente a Hebron, la sua città, uno dei punti più caldi della questione israeliano palestinese.

Nel 2016 riceve la Legione d’onore dalla Francia.

Partecipazioni a Tonalestate:
Nel 2002, conferenza del 02 agosto dal titolo “La non-violence: une chance pour la societé palestinienne?”;
nel 2004, conferenza del 31 luglio dal titolo “Gli effetti perversi del denaro durante l’occupazione: l’esempio della Palestina”;
nel 2005, conferenza del 03 agosto dal titolo “La politica tra verità ed ipocrisia, a livello internazionale e locale”;
nel 2007, conferenza del 6 agosto dal titolo “L’onnipresenza di Fatah in Palestina”;
nel 2012, conferenza del 6 agosto dal titolo “Davanti all’ideale non si cede”;
nel 2015, conferenza del 6 agosto dal titolo “La bonne volonté et ses limites”.

Lascia un commento!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.