Home » Amici

BUIATTI Marcello

1 luglio 2012 Nessun Commento

Dal 1982 Marcello BUIATTI è professore ordinario di genetica presso l’Università di Firenze. Dopo la laurea all’Università di Pisa e un dottorato di ricerca in Genetica presso l’Università di Pavia, ha trascorso cinque anni in Gran Bretagna, all’Università di Swansea, e negli Stati Uniti, presso il Laboratorio Nazionale di Brookhaven a New York, prima di assumere l’incarico di Professore Associato presso l’Università di Pisa. I suoi interessi scientifici degli ultimi anni comprendono la mutagenesi delle piante, la citogenetica e la riproduzione, la cultura in vitro e la differenziazione dal punto di vista molecolare, la genetica molecolare dello sviluppo e la genetica evoluzionistica, le biotecnologie delle piante e l’analisi matematica e computazionale dei processi biologici dinamici. Nell’ambito delle sue attività ha diretto numerosi progetti scientifici e programmi, sia a livello nazionale che internazionale, in qualità di delegato italiano presso la Comunità europea.

Marcello Buiatti è Presidente dell’Associazione Ambiente e lavoro, consulente per la Biodiversità dell’Istituto Agronomico per l’Oltremare, membro corrispondente della Accademia dei Georgofili, membro di numerose società scientifiche, nel direttivo della società italiana di Biologia Teorica, è nell’Editorial Board di Caryologia , Redia, Iride, Biology Forum ed è co-managing editor della serie “Biotechnology and Modeling” (World Scientific, Londra, Singapore). Ha inoltre preso parte a numerosi progetti e attività internazionali legate alla bioetica ed agli studi epistemologici ed è uno dei maggiori esperti sul problema degli OGM, animatore di numerosi gruppi di studio, comitati e azioni scientifiche internazionali. Autore di più di 200 pubblicazioni scientifiche, è inoltre impegnato attivamente per promuovere la formazione scientifica a tutti i livelli dell’insegnamento.

Partecipazioni a Tonalestate:
Nel 2007, conferenza del 5 agosto dal titolo “Il benevolo disordine della vita”;
nel 2008, conferenza del 3 agosto dal titolo “Homo sapiens e le diversità”;
nel 2010, conferenza del 4 agosto dal titolo “Il colloquio fra diversi come condizione di vita”;
nel 2011, conferenza del 5 agosto dal titolo “Aggressività, guerre, genocidi dalle cellule agli umani”;
nel 2012, conferenza del 5 agosto dal titolo “Nati per scegliere?”;
nel 2013 conferenza del 3 agosto dal titolo “La resistibile ascesa di homo insipiens”;
Tonalestate 2014 conferenza del 4 agosto dal titolo “Storia delle etiche viventi”;
Tonalestate 2015 conferenza del 4 agosto dal titolo “Le diverse vite e le volontà connesse”.

Comments are closed.