Home » Amici

EPALZA Mikel

6 luglio 2012 Nessun Commento

Mikel Epalza è cappellano della Mission de la Mer sulla costa basca, al porto di Bayonne, da più di 20 anni. La sua famiglia proviene dai paesi baschi del sud, come dire, dall’altra costa della frontiera. Con questo sguardo si è quindi ritrovato molto presto nella posizione di un uomo a legame tra due comunità che, al solo semplice livello della pesca, si trovano spesso in conflitto tra loro ormai molto di frequente negli ultimi 50 anni. Originario di Lequeito nei Paesi Baschi del sud (Spagna) parla scorrevolmente lo spagnolo, il basco (parlato in entrambe le coste della frontiera) e il francese. E’stato chiamato ad assolvere la funzione di cappellano dei marinai a Port de Saint Jean de la Luz. Nel 1985 ha proseguito il lavoro della Mission de la Mer, dopo Xalbat Ubirra, Léon Darraidou, e già incarico, dopo il 1930 del cappellano Idiartegaray.
Nel 2003 ha seguito la campagna di Mission de la Mer a Bruxelles sul posto riservato alle donne nella pesca. Il Colectivo Itsasoko Misioa, da lui diretto, si promuove per la solidarietà alle famiglie di pescatori, in particolare al diritto della navigazioni a condizioni più umane per tutti, con un’attenzione particolare anche all’immigrazione dalle coste dell’Africa.

Lascia un commento!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.