Home » Amici

HANNA Saad

6 luglio 2012 Nessun Commento

Laureato in Ingegneria Aerospaziale in Iraq, dove è nato, in Italia ha frequentato la Pontificia Università Gregoriana dove ha ottenuto la Licenza in Filosofia. Durante la sua permanenza in Italia non gli è stato permesso di tornare nel suo paese, dove la situazione si è fatta incandescente a seguito della Seconda Guerra del Golfo, apparentemente conclusasi con le elezioni “democratiche” nel gennaio 2005. Conclusi gli studi universitari in Ingegneria Aerospaziale a Baghdad, è entrato nel Seminario Patriarcale Caldeo, dove ha frequentato i corsi di filosofia.

Ha completato a Roma gli studi di teologia presso la Pontificia Università Urbaniana. Il 13 ottobre 2001 è stato ordinato sacerdote. Dopo l’ordinazione sacerdotale ha conseguito la licenza in Filosofia presso la Pontificia Università Gregoriana. Dal 2005 al 2006 è stato Parroco di San Giacomo a Baghdad, Direttore degli Studi al Babel College, nonché Vice-Rettore nella stessa facoltà per l’insegnamento della Filosofia e della Teologia. Nel 2008 ha conseguito a Roma il Dottorato in Filosofia. Nel 2009 è divenuto parroco della Cattedrale caldea San Giuseppe a Baghdad e Professore di filosofia alla facoltà Babel College. Nel 2011 è Decano dei sacerdoti caldei di Baghdad. È inoltre Segretario della Commissione per la gioventù cristiana a Baghdad.

Papa Francesco, il 23 dicembre 2013, ha dato il suo assenso per l’elezione a Vescovo Ausiliare di Baghdad su richiesta del Patriarca Sako. Parla l’arabo, l’italiano e l’inglese; conosce il tedesco e l’aramaico. È stato ordinato sacerdote e segue in Germania una comunità di Cristiani Caldei che si occupa di attività pastorali e culturali. Come responsabile della sezione teologica di Babel College, l’università degli studi religiosi cristiani a Bagdad (poi trasferito per motivi di sicurezza in Kurdistan), si è ultimamente attivato per sensibilizzare la situazione del suo paese, il quale vive in un continuo stato di povertà ed agitazione politica. Nel 2005 riesce a tornare nel suo paese per seguire le attività della sua parrocchia, a Bagdad; Mons. Hanna è stato sequestrato il 15 agosto 2006 e per 27 giorni ha subito la prigionia, minacce e torture.

Partecipazioni a Tonalestate:
Tonalestate 2003, conferenza del 1 agosto dal titolo: “Il fondamento della tecnica moderna e la vita dell’uomo”
Tonalestate 2007, conferenza del 4 agosto dal titolo: “Il male della guerra in Iraq”
Tonalestate 2009, conferenza del 4 agosto dal titolo: “Il tipico ed eterno imperialismo americano”

Lascia un commento!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.