Home » Amici

LA VALLE Raniero

1 luglio 2012 Nessun Commento

Raniero LA VALLE è un giornalista, politico ed intellettuale italiano. Laureato in giurisprudenza, diventa direttore de Il Popolo e nel 1961 del quotidiano L’Avvenire d’Italia, sul quale, giorno per giorno, aveva seguito i lavori del Concilio Vaticano II. Giornalista televisivo, con documentari e inchieste ha raccontato storie del Vietnam, della Cambogia, della Palestina, dell’America Latina, i dialoghi tra le religioni e la marcia dei pacifisti a Sarajevo. Dal 1976 al 1992 diventa parlamentare della Sinistra Indipendente. In Parlamento è stato tra gli artefici della riforma della legge sull’obiezione di coscienza. Numerose le sue opere: Dalla parte di Abele (1971), Fuori dal campo (1978), Dossier Vietnam-Cambogia (1981), Marianella e i suoi fratelli (1983), Pacem in terris, l’enciclica della liberazione (1987). Attualmente è direttore di Vasti – scuola di critica delle antropologie – ed è stato presidente dell’Associazione Amici della Mezzaluna rossa palestinese. I suoi ultimi libri sono Prima che l’amore finisca (2003) e Agonia e vocazione dell’Occidente (2005). Nel 2008 ha pubblicato il volume “Se questo è un Dio”, che costituisce una riflessione teologica di ampio respiro storico. Nel luglio 2008 è stato promotore e fondatore del movimento “Sinistra Cristiana – Laici per la Giustizia”, un servizio politico per la Costituzione, la laicità e la pace.

Nel 2009 La Valle si candida alle elezioni europee con la lista anticapitalista PRC-PdCI nella circoscrizione Centro 14,come rappresentante di “Sinistra cristiana”. Nel 2010 pubblica il saggio dal titolo “Paradiso e libertà. L’uomo, quel Dio peccatore” nel quale La Valle si interroga sull’enigma della libertà, nella quale, più che nella ragione, trova lo specifico umano e la radice divina dell’uomo, e lo fa assumendo le sfide del mondo, il dramma della crisi spirituale e politica italiana, e dedicando alcune pagine bellissime all’amore e al matrimonio, al mistero del male e del peccato.

Partecipazioni a Tonalestate:

Tonalestate 2008, giornata di chiusura, dibattito con il pubblico insieme a Corrado Corghi (vicepresidente dello Spedale degli Innocenti, Firenze). Tonalestate 2010, conferenza del 7 agosto dal titolo “Preghiera di guerra e dialogo interreligioso per la Palestina e per noi”.

Comments are closed.