Home » Archivi, Strumenti, Tonalestate 2014

Programma Tonalestate 2014

28 luglio 2014 Nessun Commento

4 agosto, lunedì
l’inizio

—–

mattino – sala paradiso, hotel mirella, ponte di legno

9.30 Eletta Leoni, responsabile del Centro Studi e moderatrice dell’evento
Est-ce que cela me regarde?

10.00 Francisco Prieto, scrittore, giornalista, docente universitario, Città del Messico
Un sentido de la historia para el siglo XXI

10.45 Intervallo

11.00 Giovanni Battista Re, cardinale, già Prefetto della Congregazione per i Vescovi
La grandezza dei tre papi la cui santità ha avuto grande eco nel corrente anno

11.45 Carmelo Dotolo, teologo, Pontificia Università Gregoriana
L’utopia del possibile

12.30 Maria Paola Azzali, presidente dell’Associazione Tonalestate
Saluti alle personalità presenti, lettura dei messaggi augurali, inaugurazione delle esposizioni

pomeriggio – sala paradiso, hotel mirella, ponte di legno

16.00 Alberto Melloni, storico, docente universitario, direttore della Fondazione per le Scienze religiose Giovanni XXIII di Bologna
La tribunalizzazione della storia

16.45 Marcello Buiatti, biologo, docente di genetica all’Università di Firenze
Storia delle etiche viventi

17.30 Intervallo

17.45 Ramon Rivas, responsabile della Segreteria della Cultura della Presidenza, El Salvador
La historia de los sin nombre

18.30 Alessandra, Petrina docente di letteratura inglese all’Università degli Studi di Padova
Ricordando William Shakespeare – Shakespeare e l’idea di nazione inglese

sera – teatro di Vermiglio

21.30 Isabel Parra – “y para el cruel que me arranca…”
La canzone politica in Cile dalle parole e dalle note di Isabel Parra, accompagnata da Roberto Trenca, rappresentante in Italia della “Fundación Violeta Parra”

——

5 agosto, martedì
libertad bajo palabra

——

mattino – sala consigliare, ponte di legno

9.30 Guido Barbera, presidente di Solidarietà e Cooperazione Cipsi
Gli aiuti aiutano? 

10.15 Ruben Zamora, rappresentante all’ONU di El Salvador, già ambasciatore di El Salvador in USA
La memoria colectiva: el caso de El Salvador

11.00 Intervallo

11.15 Gian Guido Folloni, presidente dell’istituto italiano per l’Asia e il Mediterraneo
Razvitie/sviluppo: oltre la società liquida? 

12.00 Maurizio Torrealta, giornalista, scrittore
La scienza delle Armi e le armi della Scienza

pomeriggio – sala consigliare, ponte di legno

16.00 Aldo Giobbio, storico, giornalista
Filosofia del lavoro 

16.45 Michel Warschawski, giornalista, Alternative Information Center, Gerusalemme
L’Histoire – entre l’humiliation des pères et la promesse de la rédemption (réflexion sur le “Concept d’Histoire” de Walter Benjamin) 

17.30 Intervallo

17.45 Albert Solé, regista
Bucarest, la memoria perdida

18.30 Francisco Prieto, scrittore, giornalista, docente universitario Città del Messico
Ricordando Octavio Paz – Octavio Paz, poeta y pensador de la alteridad

sera – forte strino, vermiglio

21.30 Coro Presanella, Ricordando la Grande Guerra
Il mio nome è Carl Ferdinand Gross, canti e letture.

—–

6 agosto, mercoledì
histoire-antihistoire

—–

mattino – sala consigliare, ponte di legno

9.30 Manuel Gomez, docente alla Universidad Anáhuac ed editorialista di Excélsior y Crónica
El reverso: las historias no contadas o silenciadas

10.15 Philippe Plantevin, prete della Communauté de la Mission de France
J’étais étranger et tu m’as accueilli 

11.00 Intervallo

11.15 Sergio Aliboni, minatore, presidente dell’Amicale des Mineurs des Charbonnages de Wallonie
Marcinelle prima e dopo la tragedia 

12.00 Bae Myong Ok avvocato, Giappone
La cultura rubata del popolo coreano, ed io

pomeriggio – sala consigliare, ponte di legno

16.00 Mario De Marchi, membro dell’Associazione tra i famigliari delle vittime della strage alla stazione di Bologna del 2 agosto 1980
I famigliari delle vittime, una testimonianza

16.45 Renato Migotti, architetto, presidente dell’Associazione Superstiti del Vajont
Noi sopravvissuti del Vajont 

17.30 Intervallo

17.45 Claudia Pinelli e per Licia e Silvia, famiglia di Giuseppe Pinelli:
Giustizia è che tutti sappiano la verità 

18.30 Giorgio Fornoni, fotoreporter, freelance, Report Raitre
Testimoni del nostro tempo 

19.15 visita alle esposizioni di Tonalestate 2014

sera – hotel delle alpi, passo del tonale

21.30 Marius Mantale, Andrei Preda & Teodora Arabu
Concerto di pianoforte

—–

7 agosto, giovedì
angelus novus

—–

mattino – sala consigliare, ponte di legno

9.30 Kamel Meziti, professore di storia, Università Paris-Sorbonne
Le croyant, acteur positif de l’histoire dans une vision islamique 

10.15 Yeshaya Dalsace rabbino
De la suspicion à la réconciliation

11.00 Intervallo

11.15 Dalil Boubakeur, rettore dell’istituto Musulmano Moschea di Parigi
L’histoire 

12.00 Jean-Louis Tauran presidente del Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso
La memoria: una dimensione della fede cristiana (Evangelii Gaudium n.13)

12.45 dichiarazioni finali delle personalità presenti a Tonalestate

13.15 Maria Paola Azzali, presidente di Tonalestate
Conclusioni e arrivederci

Lascia un commento!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.