Home » Amici

ALIBONI Sergio

9 agosto 2014 Nessun Commento

Sergio Aliboni nasce a Massa Carrara, all’età di 14 anni emigra in Belgio, nella regione Charleroi, con tutta la sua famiglia per raggiungere suo padre minatore ormai da due anni.

Arrivato in Belgio inizia subito a lavorare nella miniera di Monceau-Fontaine, con suo padre e suo fratello, come trasportatore e poi aggiustatore. Qui scopre i pericoli della miniera, ma anche la forte solidarietà tra i minatori. Dopo sei anni di lavoro nella miniera lascia questo lavoro, segue una formazione e viene assunto presso Glaverbel, industria produttore di vetro.

Aliboni insieme a un prete missionario ha l’idea di creare un’associazione di minatori che chiamano associazione “les ex-minatori” (gran parte dei minatori in Belgio erano di origine Italia) per fare memoria della strage di Marcinelle e di tutti i minatori che hanno perso la vita in miniera. In seguito l’associazione cambia nome e nel 1987 Aliboni crea l’Amicale des Mineurs des Charbonnages de Wallonie (AMCW). La prima missione dell’Amicale è stata quella di preservare il sito di Bois du Cazier (Marcinelle) che stava ormai cadendo in rovina, nel quale l’8 marzo 2002 riusci’ a creare un museo in memoria della strage del 8 agosto 1956.

Lascia un commento!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.