Home » News, Tonalestate 2016

“L’ultimo giorno dell’umanità”, Coro Presanella

4 agosto 2016 Nessun Commento

Serate al TONALESTATE.

Il Coro alpino “Presanella si è esibito il 3 agosto a Forte Strino, uno dei fortilizi che in questa alta valle trentina è stata teatro della Guerra Bianca all’inizio del secolo appena trascorso. La vita della popolazione alpina e la sofferenza dei suoi soldati impegnati presto in una seconda ancor più cruenta prova e delle loro famiglie, trasluce dalle voci degli uomini, in una memoria che la musica addolcisce portando un po’ di consolazione. Quelle esperienze sono ancora monito a chi le ascolta e sono domanda sul destino delle genti. Gli alpini hanno cantato canzoni molto celebri come “dal profondo”, “bombardano cortina”, il testamento del capitano”, “quando fui sui monti carpazi” . ULTIMI GIORNI DI un’UMANITÀ ferita al cuore.

Ma la gente di montagna non si arrende, non può arrendersi. L’umanità deve andare avanti. L’umanità forse è come la felicità, difficile da vedere e da godere. L’umanità si nasconde talvolta dove mai ci saremmo immaginati di trovarla. Forse è da costruire. Sicuramente è da proteggere ma anche ricordarci che esiste. E quello sarà il giorno, bello, della festa. “DOMAN L’E’ FESTA”.

ForteStrino

Lascia un commento!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.