Home » Amici

VANDELLI Annalisa

2 agosto 2016 Nessun Commento

Annalisa VANDELLI, laureatasi in lettere moderne all’Università di Bologna, comincia la sua carriera collaborando con radio, giornali e televisioni locali modenesi. Nel 2007 si trasferisce per un anno in Etiopia, dove scrive il romanzo breve “Scritto sull’acqua” con fotografie di Uliano Lucas, che diventerà poi un’opera teatrale. Da allora, lavora come fotoreporter freelance soprattutto in zone di emergenza e Paesi cosiddetti “in via di sviluppo” come Etiopia, Nicaragua, Tunisia, Guatemala, Pakistan, Territori Palestinesi, Kenya, Saharawi, Egitto, Albania, El Salvador, Giordania, Libano. Nel 2012 scrive “Magnitudo Emilia” con fotografie di Luigi Ottani, divenuto anch’esso un’ opera teatrale di successo. Pubblica diversi saggi e romanzi e dirige due riviste “Afro – dall’Africa sull’Africa” e “Il Barrito del mammut”. Collabora con il Ministero degli Affari Esteri Italiano e diversi suoi articoli, video e fotografie sono usciti su importanti giornali, radio e televisioni. Tiene il seminario di fotogiornalismo presso l’Università di Roma 3. Nel 2013 ottiene la Menzione d’onore del premio Albero Andronico e nel 2014 il Premio Nazionale Mediterraneo.

Lascia un commento!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.